2

Il counselling è l’ascolto che riflette e rispecchia, che permette di fare chiarezza riflettendo una parola, una postura, un atteggiamento, un pensiero, che usa il linguaggio della metafora per parlare alla mente e al cuore.

Il Counsellor attraverso la relazione d’aiuto e differenti tecniche psico-fisiche, accompagna per mano la persona alla ricerca del proprio equilibrio e del benessere psico-fisico, in unione e armonia con l’universo nello sviluppo delle proprie potenzialità, contattando le forze del proprio Sè profondo.

Quando si prova … una sensazione di insoddisfazione latente…di sentirsi fuori posto, incompreso o diverso…

Quando l’ansia sembra divorare dall’interno… quando si ha una sensazione di inutilità…

…Esiste una strada, un percorso, un modo di essere e di vivere che può aiutare, può stimolare ad uscire dalla normale routine dell’ansia e dell’insoddisfazione.

E’ un percorso rivolto verso l’interno, verso le proprie potenzialità nascoste, inconsce, o non ancora utilizzate al meglio.

E’ la ricerca del proprio benessere psico-fisico e della messa in opera dei nostri talenti.

Essere se stessi senza maschere, senza paure, senza forse… e senza ma… Semplicemente artefici in prima persona della propria storia, della propria vita.

Si può riscoprire il senso dell’essere qui, sulla terra, riscoprire il linguaggio del corpo e riscoprire che si ha un’anima e uno spirito con potenzialità illimitate.

Questo è il “viaggio della scoperta”… dove si va alla ricerca di un territorio nascosto e misterioso… è il viaggio alla scoperta di Sé stessi…

Si inizia con l’ascolto dei messaggi che l’inconscio trasmette attraverso il corpo, per poi liberarsi di tutte le maschere che abbiamo indossato per difenderci, ma che ci hanno allontanato dalla nostra coscienza interiore…suscitando blocchi emotivi, muscolari, ecc.. Si entra poi in contatto con la mente – corpo liberandosi da quelle forme di pensieri che ostacolano la crescita e la vita serena.

Per poi concludere con la ricerca di una vita pratica – concreta, vissuta col “cuore”, cioè seguendo i desideri che emergono dalle nostre più profonde sensibilità.

E’ un percorso di crescita individuale e spirituale in cui si ritrovano forme di libertà da antichi schemi.

Le tecniche utilizzate sono molteplici e spaziano da quelle fisiche a quelle mentali, passando attraverso la creatività: movimento libero, respirazione, rilassamento e visualizzazione, immaginazioni guidate e racconto – fiaba, meditazione, drammatizzazione, disegno proiettivo e disegno olistico, scrittura creativa.

Un lavoro simile si rivolge ai gruppi, a quelle persone che hanno la “voglia” di mettersi in ascolto di se stessi e degli altri, che desiderano trovare uno spazio ed un tempo solo per sé: a queste persone lo Studio “CREANDO..CI” propone corsi e seminari su tematiche diverse, ma sempre “centrate” sulla persona, sulla ricerca interiore e la connessione corpo – mente – spirito.